abercrombie consiglio della città di cambr

consiglio della città di cambridge, approva risoluzioni sull’energia

il consiglio della città di cambridge, ha votato ieri sera per varie risoluzioni relative al consumo di energia e l’ambiente.

la risoluzione numero tre ordini il city manager “.richiesto di elaborare e attuare un sistema di segnalazione annualmente l’uso dell’energia di ciascun edificio comunale, comprese le scuole e edifici affittati dalla città, e a co abercrombie municare queste informazioni al pubblico, rendendo disponibili sul sito web della città e con altri mezzi, come mostra in palazzo delle pubblicazioni di città “.

la risoluzione numero nove ordini “che il city manager.e ‘richiesto per designare una commissione di includere la città è l’assistente del direttore generale per gli affari fiscali, per analizzare vari scenari per l’in abercrombie stallazione di impianti di energia rinnovabile per dei palazzi “.

la risoluzione numero 10 ordini il city manager di esaminare l’istituzione di un divieto di sacchetti di plastica simile ad altre città del paese e nel resto del mondo.il divieto di sacchetti di plastica monouso in catena supermercati e farmacie.dozzine di altre città hanno seguito l’esempio e le crescenti preoccupazioni per la misera riciclabilità delle buste di plastica che ha sottolineato i vantaggi di tali divieti e l’idea di riutilizzabili tranqui.si stima che circa 100 milioni in meno di sacchetti di plastica sono stati distribuiti nel corso dell’ultimo anno a san francisco.

nella sua testimonianza al consiglio comunale, phil sego, le borse di plastica, il coordinatore della campagna per il massachusetts capitolo del sierra club, ha spiegato che “sacchi di plastica monouso contribuiscono a gravi problemi di cambridge, lo stato, gli stati uniti e il mondo: energia, salute pubblica, il riscaldamento globale e la conservazione delle specie.affrontare questi problemi richiederà il culmine di molte piccole azioni di grandi cambiamenti.divieto di sacchetti di plastica è un importante passo verso un cambiamento significativo e di facile attuazione.

in un’email corrispondenza questo pomeriggio con questo legale sego ha spiegato che adesso che la risoluzione è passata attraverso il consiglio comunale un paio di cose che potrebbe succedere.

prima, ha detto che la città potesse mettere in disuso.ma ha detto “ho fede che consigliere decker sarà molto persistente in azione.” consigliere marjorie decker ha introdotto il divieto di plastica e la risoluzione in cui si chiedeva di cambridge “carbone gratis”.

altre vie potrebbero includere un approccio volontario, dove negozi al dettaglio, adottare una politica propria, o, sego spiega che la città potesse adottare qualcosa con un po ‘di “denti”.

in risposta alle pressioni dell’opinione pubblica contro i sacchetti di plastica, il 12 marzo 2009, la massa del cibo associazione entrato un accordo volontario con la massa del abercrombie dipartimento di protezione ambientale che grandi supermercati del sacchetto di plastica uso del 33% entro il 2013.un 33% di riduzione, se ha avuto effettivamente luogo, posto in assoluto di tutti i luoghi che hanno promulgato artisti un regolamento concernente i sacchetti di plastica, anche al di sotto del paese del botswana e la birmania.il sierra club, sego affermato ieri sera, ha ricevuto innumerevoli rapporti di alcun cambiamento nel comportamento in qualsiasi supermercato; non è né organismo indipendente ha confermato che n abercrombie on c’è stato alcun cambiamento nella borsa.

ma che ne dici di coloro che sostengono che usano i sacchetti di plastica per fini della spazzatura?sego sostiene che la soluzione è bioplastica.e, sego prosegue, bioplastica vengono prodotte a cambridge da una compagnia chiamata metabolix.metabolix è una linea di bioplastic creato da un materiale chiamato mirel, che è biodegradabile.certo, questa forma di borsa non si rompono in una discarica tradizionale, ma può essere riutilizzato e poi trasformato in concime.

un’altra risoluzione (risoluzione 11) è passato al consiglio comunale di ieri sera il consiglio a verbale che chiede cambridge “carbone libero” nel tentativo di combattere gli effetti negativi di tali energie sulla salute, economia e giustizia sociale.e ‘stato anche ordinato tramite la risoluzione che il city manager di riferire al consiglio comunale su come far si’ che accada.